Il motore di ricerca offre una mappa interattiva degli Stati Uniti che offre ascolto e supporto, ma anche suggerimenti e testimonianze di personalità o anonimi che sono riusciti a superare le loro dipendenze.

Una piattaforma di informazioni e supporto progettata da Google

Gli Stati Uniti sono colpiti da diversi anni da un forte consumo eccessivo di oppioidi , che uccide ogni anno decine di migliaia di americani. Recover Together è la nuova piattaforma messa online da Google per aiutare questi consumatori ma anche tutte le persone dipendenti di ogni tipo negli Stati Uniti.

Google offre una mappa interattiva del paese e utilizza i dati forniti dal centro informazioni pubblico Recovery Resource Hub per fornire agli utenti un centro di ascolto vicino a casa, che siano dipendenti da alcol, droghe o alle droghe pesanti.

Il piano ti consente anche di trovare farmacie nelle vicinanze che forniscono Naloxone senza prescrizione medica. Questo medicinale è usato per combattere le overdose dovute agli oppioidi .

Google vuole essere coinvolto e aiutare i suoi utenti dipendenti

Google spera di combattere contro i truffatori che usano il motore di ricerca per diffondere falsi annunci che offrono soluzioni per disintossicarsi da ingenti somme di denaro. Dal 2017, l’azienda rileva e rimuove parte di questi contenuti, ma vuole andare oltre fornendo informazioni a servizio dell’interesse generale .

La piattaforma fornirà anche informazioni sui diversi trattamenti disponibili e testimonianze di diversi ex tossicodipendenti , tra cui un attuale dipendente di Google e un ex membro dell’amministrazione Obama.

Abbastanza raro da essere segnalato: Google includerà il collegamento aRecupera insiemesulla sua homepage , tradizionalmente incontaminata da qualsiasi informazione e ulteriore pubblicità ad altri suoi servizi.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami