Nell’ambito di una conferenza all’International Broadcasting Convention, uno spettacolo dedicato all’industria televisiva di Amsterdam, Google ha svelato gli ultimi sviluppi per Android TV, riferisce XDA Developpers. Non sorprende che Google Stadia , la piattaforma di streaming di videogiochi, finirà per atterrare sul sistema operativo dedicato alle TV connesse.

Google Stadia sarà compatibile con Android TV durante l’aggiornamento di Android 11

Secondo Google, Stadia sarà disponibile su Android TV non prima del 2020 . La società Mountain View dovrebbe integrare il servizio di cloud gaming con l’aggiornamento di Android 11 R. Sarà necessario avere pazienza per godersi i 40 giochi del catalogo Stadia sulla sua TV senza dover equipaggiare un Chromecast Ultra , il dongle HDMI di Google.

In effetti, il ciclo di distribuzione di un aggiornamento di Android TV è molto diverso da quello di Android. Pertanto, se Android 10 è arrivato sui pixel all’inizio di settembre 2019, l’aggiornamento non è ancora pronto per atterrare sulla TV connessa. In generale, un aggiornamento arriva diversi mesi dopo la distribuzione su dispositivo mobile. Come nel caso degli smartphone, alcuni televisori a volte ricevono l’aggiornamento con un certo ritardo. Ad esempio, l’aggiornamento Android Pie è arrivato su Nvidia Shield TV lo scorso luglio . In breve, potresti dover aspettare fino al 2021.

Nel frattempo, ti consigliamo di acquistare un Chromecast Ultra per giocare a Stadia sulla tua TV. Come promemoria, il servizio è anche compatibile con i pixel di Google e i computer / tablet dotati del browser web Chrome. 

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami