Specializzata in articoli sportivi, Puma è in ritardo rispetto alla concorrenza nel mercato degli smartwatch . Sobramente intitolato “The PUMA Connected Watch” (difficile da semplificare), l’accessorio pulsa con uno Snapdragon Wear 3100 di Qualcomm . Ha anche 512 MB di memoria e 4 GB di spazio di archiviazione . Dal momento che puoi anche ascoltare la sua musica con lei, potresti sentirti rapidamente angusto. In breve, sarà necessario svuotare il suo contenuto di volta in volta se non si desidera ascoltare sistematicamente gli stessi brani prima di fare jogging.

Puma annuncia l’orologio collegato sotto Wear OS

L’accessorio beneficia di una custodia in alluminio e nylon traforato. Secondo il suo produttore, il suo cinturino in silicone strutturato aiuta a ridurre il sudore. Sul lato del sistema operativo, c’è il sistema operativo Wear di Google , che è supportato da Google Fit per la parte di coaching e monitoraggio delle attività. E come su tutti gli orologi collegati, il quadrante è completamente personalizzabile.

Principalmente dedicato agli sport, l’orologio include ovviamente un proprio GPS (non è necessario il telefono). Per quanto riguarda l’autonomia, la società tedesca afferma che l’orologio può durare fino a 24 ore senza dover ricaricarlo. L’orologio sembra impermeabile, poiché può essere usato come una nuotata quotidiana, Puma non ha ancora fornito maggiori dettagli sulla sua certificazione.

L’orologio Puma sarà commercializzato in 3 colori da novembre 2019 al prezzo di € 279 .

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami