La scorsa settimana, venerdì, Wikipedia è caduta in diversi paesi dopo essere stata colpita da un attacco DDOS dannoso. La Wikimedia Foundation ha successivamente confermato l’incidente e ha iniziato a indagare. Poco dopo, Wikipedia ha ripreso a lavorare in molti paesi. Tuttavia, alcuni giorni dopo, non vi è stata ancora alcuna conferma da parte del non profit per quanto riguarda l’attacco completamente affrontato e messo a letto.

Ora, in una mossa piuttosto interessante per quanto riguarda i suoi tempi, Wikimedia ha annunciato la ricezione di $ 2,5 milioni in supporto da Craig Newmark Philanthropies. La donazione dalla fondazione del fondatore di Craigslist arriva per aiutare Wikimedia a proteggere i suoi progetti e i suoi volontari dalle minacce informatiche.

John Bennett, direttore della sicurezza della Wikimedia Foundation, ha commentato la necessità dell’investimento nel modo seguente:

“Il continuo successo di Wikipedia come sito Web tra i primi 10 che ha centinaia di milioni di utenti lo rende un obiettivo per atti di vandalismo, hacking e altre minacce alla sicurezza informatica che danneggiano il movimento e la comunità della conoscenza libera. Ecco perché stiamo lavorando in modo proattivo per combattere i problemi prima che Questo investimento ci consentirà di espandere ulteriormente i nostri programmi di sicurezza per identificare le minacce attuali e future, creare contromisure efficaci e migliorare i nostri controlli di sicurezza generali. “

L’investimento filantropico contribuirà a fornire un accesso sicuro ai servizi dell’organizzazione, tra cui Wikipedia. Inoltre, il non profit ha anche sottolineato che gli attacchi futuri come quello della scorsa settimana potrebbero essere mitigati meglio a seguito di questa donazione. In sostanza, il team di sicurezza della fondazione sarà ora in grado di migliorare i suoi servizi di lotta alla cyber-minaccia, tra cui sicurezza delle applicazioni, gestione dei rischi, risposta agli incidenti e altro ancora.

Newmark, nel frattempo, ha dettagliato i motivi del suo continuo supporto per Wikimedia nel modo seguente:

“Mentre la disinformazione e altre minacce alla sicurezza continuano a mettere a repentaglio l’integrità della nostra democrazia, dobbiamo investire in sistemi che proteggano i servizi che lavorano così duramente per ottenere informazioni accurate e affidabili di fronte al pubblico. Ecco perché continuo con entusiasmo a supportare Wikimedia Fondazione e i suoi progetti, come Wikipedia, il luogo in cui i fatti vanno a vivere. “

Va notato che sebbene l’accesso normale sembra essere stato ripristinato per Wikipedia, la Wikimedia Foundation non ha ancora confermato ufficialmente l’eradicazione completa dell’attacco, cosa che aveva detto che avrebbe fatto una volta che la situazione si fosse normalizzata

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami