La gamma Mi Mix di Xiaomi è sempre stata dedicata agli smartphone con un design all’avanguardia. Lo Xiaomi Mi Mix Alpha non fa eccezione alla regola e va molto oltre. Mentre ci aspettavamo uno schermo a cascata molto curvo attorno ai bordi, lo smartphone risulta essere il primo ad essere  quasi interamente realizzato con uno schermo . Copre il dispositivo dalla parte anteriore a quella posteriore, che consente di raggiungere un rapporto del 186,6% a seconda del marchio.

Xiaomi ufficializza Mi Mix Alpha: uno smartphone rivoluzionario

Xiaomi Mi Mix Alpha è anche il primo smartphone annunciato con il sensore ISOCEL da 108 MP sviluppato dal marchio in collaborazione con Samsung. Questo sensore funge anche da fotocamera selfie. La parte dello schermo sul retro consente di visualizzare in anteprima la foto prima di scattare. Quindi, basta restituire lo smartphone per fare un selfie.

Poiché entrambi i lati sono completamente coperti da schermo, Xiaomi Mi Mix Alpha non offre un pulsante fisico . Invece, il marchio utilizza pulsanti virtuali con un feedback tattile come il Vivo Nex 3 che ha uno schermo a cascata fortemente curvo. Per il resto delle funzionalità, lo smartphone è annunciato con un Snapdragon 855+ così compatibile 5G . È supportato da 12 GB di RAM e UFS 3.0 da 512 GB.

Infine, lo Xiaomi Mi Mix Alpha offrirà un triplo sensore fotografico. La fotocamera da 108 megapixel verrà fornita con un obiettivo ultra grandangolare da 20 MP e un teleobiettivo da 12 MP. La sua batteria ha una capacità di 4050 mAh e lo smartphone è compatibile con la stessa ricarica rapida da 40 W del nuovo Xiaomi Mi 9 Pro 5G .

Xiaomi Mi Mix Alpha non verrà rilasciato immediatamente

Lo smartphone è attualmente in fase di prototipo . Xiaomi lo presenta come un concetto il cui modello di business uscirà presto. Come il Galaxy Fold di Samsung, sarà lanciato in quantità limitate al prezzo di 19.999 yuan, o più di 2.500 euro. Non è dato.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami