La società di ricerche di mercato eMarketer ha pubblicato le sue previsioni per il mercato della pubblicità online negli Stati Uniti nel 2019. La ricerca dovrebbe crescere del 18% quest’anno per raggiungere 55,17 miliardi di dollari. dollari.

Google resta molto avanti, ma …

In questo universo, troviamo un leader indiscusso, per il momento. Questo è ovviamente Google, che, con ricavi stimati a $ 40,3 miliardi nel 2019, conquisterebbe il 73,1% della quota di mercato, lasciando solo briciole ai suoi concorrenti.

Ma uno di questi avrebbe un appetito sempre più importante. Secondo eMarketer, Amazon avrebbe effettivamente totalizzato $ 7,09 miliardi nel mercato della ricerca negli Stati Uniti nel 2019, con una quota del 12,9%. La società con sede a Seattle rimarrebbe quindi a una buona distanza dalla controllata Alphabet, ma sarebbe comunque cresciuta del 30% rispetto all’anno precedente. Soprattutto da due anni, Amazon era ancora dietro a Microsoft, che ora è solo in terza posizione, con solo 6,

Targeting migliorato su Amazon

Questa crescita è spiegata dalla percentuale crescente di utenti che utilizzano il motore di ricerca di Amazon per trovare prodotti. E per attirare questi clienti pronti all’acquisto, i venditori della piattaforma possono promuovere i loro articoli, attraverso il servizio pubblicitario del sito, che si basa su un’asta, come Google Ads. Inoltre, l’azienda ha investito nel suo sistema di targeting, rendendolo più efficace per gli inserzionisti.

Questi elementi consentiranno ad Amazon di conquistare la posizione di leader? Secondo eMarketer, entro il 2021, l’attività di Jeff Bezos dovrebbe raggiungere una quota di mercato del 15,9%, rispetto al 70,5% del suo concorrente. Il divario rimarrebbe significativo, ma Google potrebbe iniziare a guardare nello specchietto retrovisore.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami