AMD ci lascia alcune settimane per prepararci all’idea: il mese prossimo, la squadra rossa disegnerà la RX5500. Una scheda grafica entry-level incisa a 7 nm che potrebbe oscurare alcune GTX 1650 .

Rimane comunque uno sconosciuto: il prezzo di questa nuova carta. Ma è ovvio che se AMD riuscisse a mantenere la sua etichetta a meno di 200 €, il fondatore avrebbe una vera carta da giocare contro gli equivalenti firmati NVIDIA.

Un entry-level con specifiche tecniche allettanti

Basato sull’architettura RDNA Navi 14 (7 nm), l’RX 5500 incorpora non meno di 1.408 SP per 8 GB di GDDR6 in 14 Gb / s.

Comparativamente, le nuove fabbriche AMD vengono a giocare con la NVIDIA GTX 1660. Potrebbe anche permettersi il lusso di essere più efficiente, grazie a 8 GB di memoria video in GDDR6 rispetto al GDDR5 incorporato nella mappa della concorrenza.

amd radeon 5500
amd radeon 5500

In termini di orologeria, AMD annuncia una velocità di base di 1.717 mHz e una spinta che raggiunge 1.845 mHz per una potenza totale equivalente a 5,2 TFLOPS. Una carta tagliata per il comodo gioco in 1080p, quindi, il produttore annuncia in grado di ruotare Gears 5 ottimamente ottimizzato per oltre 90 fotogrammi al secondo.

Borderlands 3 o Ghost Recon: Breakpoint offerto per qualsiasi acquisto

La squadra rossa paga ovviamente in bundle di gioco per attirare la chiatta e capitalizza per la sua RX 5500 sulle ultime versioni di 2K e Ubisoft.

Per qualsiasi acquisto di un RX 5500, una torre in dotazione o un laptop alimentato da un RX 5500M, AMD ti lascerà la scelta tra Borderlands 3 e il recente Ghost Recon: Breakpoint . Due giochi che il produttore annuncia di essere in grado di ruotare di oltre 60 fps con tutte le impostazioni fino a 1080p.

RX 5500 e RX 5500M saranno integrati in diversi round e giochi portatili dal prossimo mese. La disponibilità della singola carta è annunciata nell’ultimo trimestre del 2019, senza ulteriori dettagli.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami