Se in Apple, iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max sono il cuore della notizia nelle ultime settimane, il marchio Apple non dimentica i suoi vecchi modelli. La prova con il lancio di un programma di riparazione gratuito per iPhone 6S e iPhone 6S Plus . Due modelli che iniziano a frequentarsi, da quando sono usciti a settembre 2015.

Il numero di serie è sufficiente per identificare se il tuo iPhone 6s è interessato dal problema

Che i proprietari di questi smartphone siano rassicurati, non si tratta nel caso delle esplosioni di iPhone 6 . Il programma di riparazione riguarda un vizio meno pericoloso, ma comunque fastidioso: la mancanza di avvio del telefono . La buona notizia è che Apple ha chiaramente identificato il componente offensivo. Inoltre, il bug riguarda solo l’iPhone prodotto tra ottobre 2018 e agosto 2019 . Ecco la dichiarazione del marchio:

“Apple ha stabilito che alcuni dispositivi iPhone 6s e iPhone 6s Plus potrebbero non accendersi a causa di un componente che potrebbe non funzionare. Questo problema si applica solo ai dispositivi con un numero di serie specifico fabbricati tra ottobre 2018 e agosto 2019. “

Pertanto, questo difetto non riguarda tutti gli iPhone 6 e 6S . Tuttavia, Apple non fornisce ulteriori informazioni sul componente in questione né indica il numero di dispositivi coinvolti. Sapere se il tuo è uno degli sfortunati eletti, è abbastanza semplice. Accedi al sito Web Apple e inserisci il numero di serie del dispositivo. A seconda del risultato, l’azienda lo riparerà gratuitamente.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami