Man mano che i nostri giochi diventano più complessi, con una grafica sorprendente e risoluzioni più elevate, le dimensioni delle loro installazioni seguono logicamente una tendenza al rialzo. Call of Duty: Modern Warfare 2019 spingerà ulteriormente il limite. Se stai per acquistare la prossima puntata della saga su PC, dovrai assicurarti di avere abbastanza spazio sul disco: 175 GB in base alle configurazioni consigliate da Activision e Infinity Ward. Anche quelli con una piccola connessione dovranno essere pazienti.

A parte questo aspetto, il gioco in realtà non richiede specifiche a livello di macchina da guerra. Il processore minimo richiesto è un Intel Core i3-4340 di quarta generazione o un AMD FX-6300 supportato da 8 GB di RAM . Per quanto riguarda la scheda grafica, anche NVIDIA GeForce GTX 670, GeForce GTX 1650 o AMD Radeon HD 7950 dovrebbero essere utili. Ecco le configurazioni minime e consigliate per Call of Duty: Modern Warfare 2019.

Configurazioni minime

  • Sistema operativo: Windows 7 o 10 (64 bit)
  • Processore: Intel Core i3-4340 o AMD FX-6300
  • RAM:  8 GB
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce GTX 670 / NVIDIA GeForce GTX 1650 o AMD Radeon HD 7950
  • Spazio libero:  175 GB

Configurazioni consigliate

  • Sistema operativo:  Windows 10 (64 bit)
  • Processore: Intel Core i5-2500K o AMD Ryzen R5 1600X
  • RAM:  12 GB
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce GTX 970 / NVIDIA GeForce GTX 1660 / AMD Radeon R9 390 o AMD Radeon RX 580
  • Spazio libero:  175 GB

Come promemoria, Call of Duty: Modern Warfare è già disponibile per il preordine su PC, PS4 e Xbox One a partire da 59,99 €.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami