Secondo XDA Developpers, un membro del suo forum ha sviluppato una nuova alternativa per installare i servizi di Google su Mate 30 Pro. Il trucco si basa in realtà su  HiSuite, l’utilità domestica di Huawei che ti consente di gestire i dati di uno smartphone direttamente dal tuo PC. In breve, basta acquisire un’immagine di backup di Mate 30 Pro e aggiungere i file APK necessari per eseguire il livello software di Google Mobile Services.

Una volta fatto, è necessario ripristinare questo backup sullo smartphone, assicurandosi di ripristinare anche le “impostazioni di sistema” . Una volta installato il backup sul dispositivo, lo riavvierai. Quindi svuota la cache delle applicazioni Google accedendo alle impostazioni di Mate 30 Pro. Accetta tutte le richieste di autorizzazione dalle app di Google e riavvia nuovamente il dispositivo. Il Play Store e altri servizi Google dovrebbero funzionare normalmente.

Attenzione,  SafetyNet , il meccanismo di sicurezza lato server implementato da Google, non considererà il tuo Mate 30 Pro sicuro. Applicazioni come Netflix, Pokémon Go o Google Pay non funzioneranno più sul tuo smartphone. Le ultime notizie, non è possibile ingannare questo sistema.

Comunque sia, questo metodo non è più utilizzabile . Poche ore dopo il rilascio, l’autore del trucco è stato costretto a rimuovere i file dei link di download necessari per l’installazione manuale dei servizi mobili di Google “a causa di un problema di copyright” . In teoria, il trucco funziona ancora. Naturalmente, un altro utente dovrebbe caricare rapidamente i file necessari online.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami