Il PC era il gruppo più piccolo di giocatori di Destiny 2. Ma questo era prima. Prima dell’arrivo del gioco su Steam, e prima che il suo passaggio in free-to-play intervenisse all’inizio della settimana .

Accompagnato dal lancio della sua ultima espansione, Shadowkeep, il passaggio di Destiny 2 a F2P gli ha dato una buona spinta di interesse da parte dei giocatori di PC che si stanno affollando al gioco, ora liberati dal giogo di Activision- Blizzard .

Il PC rappresenta il 41% dei giocatori di Destiny 2

Secondo il tracker della community di Carlo Magno, la flotta di giocatori per PC Destiny 2 rappresenta attualmente il 41% del totale. Segui i giocatori PS4 (34%) e Xbox One (25%).

Una versione archiviata di questo conto alla rovescia dello scorso luglio (quando Destiny 2 era ancora su Battle.net così) consente di vedere cifre molto diverse. Al momento, il PC rappresentava solo il 22% dei giocatori di Destiny 2, contro il 32% su Xbox One e il 46% su PS4.

Abbastanza per confermare a Bungie che ha fatto la scelta giusta rilasciando i suoi obblighi nei confronti di Activision-Blizzard. E augurare un futuro più luminoso con una licenza in declino.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami