Si continua a parlare dell’iPhone SE 2. È previsto per l’inizio del 2020 e sappiamo già che uscirà l’ ultimo SoC Apple A13 supportato da 3 GB di RAM e che il suo design sarebbe ispirato a quello dell’iPhone 8. L’ultimo rapporto dell’analista Ming Chi- Kuo rivela nuovi dettagli.

iPhone SE 2: sarebbe lanciato a un prezzo inferiore a 500 €

Se l’iPhone 11 è l’iPhone entry-level 2019, il nuovo iPhone SE 2 non punta allo stesso target o a quello degli utenti che desiderano un iPhone compatto come prima generazione del modello. Apple vuole posizionarsi su un nuovo segmento davvero a basso costo con un prezzo che, secondo le ultime notizie, sarebbe di $ 399 negli Stati Uniti secondo le fonti di Ming Chi-Kuo. In Italia, ci si può aspettare un prezzo inferiore al segno di 500 € . A questo prezzo, i clienti beneficeranno dell’ultimo SoC Apple A13, le ultime funzionalità di iOS 13 con la garanzia di almeno tre anni di aggiornamenti.

Le concessioni saranno principalmente a livello di progettazione. L’aspetto di iPhone SE 2 sarà lo stesso di iPhone 8 del 2017 con la presenza di Touch ID e nessuna tacca nella parte superiore dello schermo. Face ID mancherebbe logicamente le funzionalità del nuovo iPhone proprio come 3D Touch. Sul programma sarebbero presenti due opzioni di archiviazione: 64 GB e 128 GB . Per quanto riguarda i colori, troveremo i colori tradizionali argento e grigio siderale ma anche rosso .

Per Kuo, l’iPhone SE 2 sarà un compromesso perfetto per milioni di utenti che sono ancora soddisfatti di un iPhone 6 o 6s. Sarebbe anche l’ideale per coloro che vogliono scoprire l’ecosistema iOS senza acquistare l’ultimo iPhone di fascia alta. I fornitori di Apple hanno ricevuto ordini di 2 milioni di unità al mese per il 2020. Apple prevede di vendere 20 milioni di copie l’anno prossimo. 

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami