Google ha organizzato una conferenza Made By Google a New York. In questa tanto attesa conferenza, il gigante di Internet ha sollevato il velo sui nuovi Pixel 4 e Pixel 4 XL , un Pixelbook Go e due altoparlanti Nest Hub e un router Nest Wifi . Non è tutto.

Google lancia i nuovi Pixel Buds: nessun cavo, 24 ore di durata della batteria e controllo automatico del volume

Come annunciato da diverse voci, Google ha anche approfittato della conferenza per svelare i nuovi Pixel Buds . A differenza della prima generazione presentata alla fine del 2017, le cuffie non sono più collegate tra loro da un filo come Beats Powerbeats 3 o Beatsx. Google questa volta con un design wireless al 100% . Pixel Buds è più vicino a Galaxy Buds o Echo Buds .

Come gli AirPods, i Pixel Buds sono dotati di una scatola di ricarica . Grazie a questo caso, la società promette fino a 24 ore di autonomia. Senza la confezione, i Pixel Buds non supereranno le 5 ore di ascolto. Infine, le cuffie sono resistenti all’acqua e al sudore, il che ovviamente delizierà gli sportivi.

Pixel Buds si distingue dalla concorrenza per una manciata di funzionalità software piuttosto pratiche. Le cuffie sono così in grado di adattare il loro volume in base al loro ambiente . Se ti trovi in ​​una stanza vuota, il volume rimarrà moderato. Se cammini nel mezzo di una strada trafficata, il volume verrà automaticamente modificato verso l’alto. “Non dovrai aumentare o diminuire costantemente il volume”, promette Google. In teoria, questa opzione sembra abbastanza buona. Inoltre, Pixel Buds rileva automaticamente quando sono nell’orecchio come Apple AirPods.

Ovviamente, Pixel Buds integra Google Assistant. Come la prima generazione, questa seconda versione è in grado di tradurre 40 lingue in tempo reale . Infine, Google promette una portata Bluetooth che supera “un trilocale al coperto o un campo da calcio all’aperto” e una rapida connessione con un clic a tutti i dispositivi Android.

Data di rilascio e prezzo

La seconda generazione di Google Pixel Buds arriverà negli Stati Uniti al prezzo di $ 179 entro il 2020 . Google non ha ancora annunciato una data di lancio per l’Europa. Possiamo aspettarci che i nuovi germogli sbarcino in Italia diversi mesi dopo il loro rilascio negli Stati Uniti, come nel caso della prima generazione. Le cuffie sono disponibili nei seguenti colori: Clearly White, Oh So Orange, Quite Mint e Almost Black. Cosa ne pensi di questi Pixel Buds 2.0? Google può proteggere Apple in questo mercato? Stiamo aspettando la tua opinione nei commenti.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami