I produttori di smartphone appartenenti a BBK Electronics (OnePlus, Oppo, Vivo, Realme) sono particolarmente innovativi in ​​termini di ricarica rapida. Oppo ha introdotto per la prima volta il VOOC, che è stato rilevato da OnePlus come Dash Charge prima di essere cambiato in Wrap Charge . Questa tecnologia ha cambiato il comportamento degli utenti, poiché ha permesso di guadagnare già il 50% della batteria in 30 minuti. Tuttavia, la potenza utilizzata dal caricabatterie era solo di 20 W.

La soluzione di ricarica più veloce sul mercato

Oppo e OnePlus hanno già migliorato le loro soluzioni, in particolare offrendo caricabatterie fino a 30 W. Ma Realme innova e dovrebbe essere il primo produttore di smartphone a offrire un caricabatterie così potente, poiché raggiunge i 50W . Questo dovrebbe caricare completamente la batteria dello smartphone in 35 minuti , che è la soluzione più veloce oggi sul mercato.

Lotti di specifiche dello strumento sono già state confermate dalla marca: processore Snapdragon 855+ , 90 Hz schermo , ultraveloce carico 50W e modulo telecamera quad 64 MP . Quest’ultimo fornirà uno zoom ibrido 20x, un ultra grandangolare 115 °, una modalità super macro e una modalità ritratto.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami