Qualche giorno fa, Rockstar probabilmente ha reso felici molti giocatori PC annunciando  l’arrivo di Red Dead Redemption 2 sulla loro piattaforma dal 5 novembre . Come previsto, lo studio ha appena aperto i preordini nel suo negozio. Ora conosciamo le configurazioni minime o consigliate, nonché i vari bonus della versione per PC e le diverse edizioni.

La configurazione necessaria per eseguire Read Dead Redemption 2 su PC

Innanzitutto, il gioco offre molti miglioramenti tecnici tra cui una maggiore distanza di visione , una migliore gestione dell’illuminazione e delle ombre e l’integrazione dell’occlusione ambientale per migliorare il rendering . Molti elementi beneficiano di migliori trame , come alberi, erba o pelliccia. Il titolo supporta la tecnologia HDR , schermi ultra-ampi e installazioni multi-schermo e opera con definizioni che vanno oltre il 4K illimitato di FPS.

Per sfruttare tutto ciò, la configurazione minima è la seguente:

  • Sistema operativo: Windows 7 – Service Pack 1 (6.1.7601)
  • Processore: Intel Core i5-2500K | AMD FX-6300
  • Memoria: 8 GB
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 770 2GB | AMD Radeon R9 280 3GB
  • Spazio su disco: 150 GB
  • Scheda audio compatibile DirectX

Niente di insormontabile per una macchina da gioco nel 2019, anche se i 150 GB di spazio necessari possono saturare alcuni dischi già riempiti . La configurazione consigliata è logicamente più muscolosa, ma non richiede le schede Core i9 o RTX:

  • Sistema operativo: aggiornamento di Windows 10 – aprile 2018 (v1803)
  • Processore: Intel Core i7-4770K | AMD Ryzen 5 1500X
  • Memoria: 12 GB
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce GTX 1060 6GB | AMD Radeon RX 480 da 4 GB
  • Spazio su disco: 150 GB
  • Scheda audio compatibile DirectX

Non farti prendere dal panico se la tua configurazione è insufficiente, dal momento che Red Dead Redemption 2 verrà rilasciato anche su Google Stadia .

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami