Home Android Samsung e Sony non produrranno più i loro smartphone in Cina

Samsung e Sony non produrranno più i loro smartphone in Cina

“La fabbrica del mondo” non sarà più per Sony e Samsung. Oggi, le società sudcoreane e giapponesi hanno ammesso di smettere di produrre i loro smartphone nel Medio Regno.

Samsung diventa una minoranza in Cina

In effetti, è stato detto, un aumento dei salari dei lavoratori cinesi (magro allora …), ma anche, e forse di più, la stagnazione di Samsung, da un punto di vista economico, nel paese .

La quota di mercato di Samsung è infatti crollata dal 15% all’1% da metà 2013, lasciando il posto ai colpi di una concorrenza locale estremamente aggressiva, come Huawei e Xiaomi.

”  In Cina “, afferma Park Sung-soon, analista di Cape Investment & Securities, “le persone acquistano smartphone a basso costo da marchi locali e smartphone di fascia alta da Apple o Huawei. È improbabile che Samsung torni in pista qui  “.

Una produzione trasferita ”  altrove  “

In una dichiarazione citata dall’agenzia di stampa Reuters , Samsung spiega che le sue linee di produzione saranno trasferite ”  in altre fabbriche internazionali, secondo la nostra strategia di produzione e le esigenze dei mercati (dove ci troviamo)  “. Senza specificare quale paese è.

Da parte sua, la Sony ha spiegato che avrebbe chiuso la sua fabbrica a Pechino e che la sua produzione di smartphone sarebbe stata realizzata solo in Tailandia in futuro.

Anche se a un livello storicamente basso nelle classifiche, Samsung venderà ancora i suoi smartphone in Cina. E il produttore è ancora il più grande venditore di smartphone al mondo. Secondo l’ultimo rapporto annuale di Samsung, quest’anno il marchio ha prodotto 394 milioni di telefoni.

Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,121FansLike
66FollowersFollow
16FollowersFollow
315SubscribersSubscribe

Altre news

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar