Il corriere è la prima compagnia di consegna di droni ad essere riconosciuta dalla Federal Aviation Administration. Questo è solo il primo passo prima che UPS possa lanciare i suoi primi voli commerciali negli Stati Uniti.

UPS ora ha una filiale di consegna di droni riconosciuta

”  Il primo passo è finito  ” , ha dichiarato Bala Ganesh, responsabile della tecnologia di UPS. In effetti, il famoso vettore è la prima impresa commerciale ad essere certificata dalla Federal Aviation Administration (FAA) per il suo servizio di consegna UAV, UPS Flight Forward.

Negli ultimi sei mesi, UPS ha condotto oltre 1.000 voli di prova in collaborazione con il Wakemed Hospital di Raleigh, nella Carolina del Nord. La società era in grado di consegnare sacche di sangue o forniture farmaceutiche.

UPS preferisce collegare le partnership con gli ospedali per il momento perché i prodotti consegnati sono piccoli e perfettamente adattati alle capacità dei droni.

Numerosi test progettati per testare il modello tecnologico ed economico

La scorsa settimana, UPS ha stabilito il suo primo volo che genera profitti, ma la strada è ancora molto prima di sviluppare ulteriormente il suo dispositivo sul suolo americano. Nei prossimi mesi il corriere continuerà i suoi esperimenti con altri ospedali e perfezionerà il suo modello di business.

Con questo accreditamento in mano, la compagnia può ora moltiplicare i voli nelle città che vuole coprire, ma deve comunque ricevere l’approvazione della FAA prima di aprire una nuova linea di trasporto.

Questi nuovi test potrebbero ancora richiedere molti mesi prima che UPS possa aprire un vero servizio professionale e redditizio.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami