Qualche giorno fa, WhatsApp ha aggiornato la sua pagina FAQ sugli smartphone compatibili. Secondo la società, iPhone con iOS 8 (o precedente) e smartphone Android Gingerbread 2.3.7 (o precedente iterazione) non saranno più compatibili con l’applicazione WhatsApp  dal 1 ° febbraio 2020. Per promemoria, Ginbergread attualmente rappresenta meno dello 0,3% dei dispositivi Android in circolazione.

WhatsApp non sarà più compatibile con alcuni smartphone Android o iPhone a partire da febbraio 2020

“Non è possibile creare nuovi account o ricontrollare account esistenti” avverte WhatsApp sul suo sito. Se l’app è già installata sul tuo dispositivo, puoi continuare a usarla normalmente. Tuttavia, alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente o addirittura smettere di funzionare . “Non stiamo sviluppando attivamente l’applicazione per questi sistemi operativi”, spiegano gli sviluppatori.

Non è tutto. WhatsApp non sarà più utilizzabile su Windows Phone mobile dopo il 31 dicembre 2019 . Nei prossimi mesi, l’applicazione di messaggistica potrebbe persino scomparire dal Windows Store, il negozio online di Microsoft. Come promemoria, la morte definitiva di Windows Phone è in effetti prevista per il 2020 , dopo anni di agonia.

Per continuare a utilizzare WhatsApp in condizioni normali, gli sviluppatori ti consigliano di optare per uno smartphone con almeno Android 4.0.3 o iPhone iOS 9 . Ogni anno, WhatsApp annuncia la fine del supporto per diverse versioni di iOS o Android per semplificare la vita ai suoi sviluppatori. Ci si può aspettare che altri vecchi velivoli saranno abbandonati nel prossimo anno.

Lascia una recensione

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami