Questo bug nell’applicazione attualmente interessa solo gli utenti di iOS 13.2.2, l’ultima versione del sistema operativo mobile di Apple, ma continua a alimentare la controversia sulle capacità di Facebook per garantire sicurezza dei dati personali.

È stato Joshua Maddux, un imprenditore di sviluppo web, a scoprire attraverso un problema di visualizzazione delle app di Facebook che la videocamera e il microfono venivano costantemente accesi e utilizzati dal software senza una buona ragione.

Facebook apre la fotocamera per avviare l’applicazione mobile

Facebook, come qualsiasi applicazione mobile, chiede all’utente l’autorizzazione ad attivare entrambi i componenti, ma normalmente dovrebbe attivarli quando si scatta una foto o una storia. Come mostrato dallo sviluppatore, la telecamera funziona qui in background mentre osserva il suo feed di notizie.

Tra Apple o Facebook chi è il responsabile di questo bug? Per il momento, riguarda solo i proprietari dei dispositivi passati a iOS 13.2.2 , l’ultima versione del sistema operativo Apple.

Diversi test furono eseguiti su versioni precedenti, ma non riuscirono a riprodurre questo comportamento inquietante. Si può presumere che iOS 13.2.2 contenga una violazione che ha consentito a Facebook, volontariamente o meno, di attivare l’acquisizione video all’apertura dell’applicazione.

Legittimi dubbi a seguito della cattiva gestione dei dati personali da parte di Facebook

Si teme inoltre che Facebook abbia conservato e analizzato i dati di fotocamere e microfoni iPhone utilizzando la sua applicazione. Anche se questi dati possono essere prezioso per raffinare il profilo di pubblicità per ogni abbonato, Facebook si è sempre distinto ascoltare i suoi utenti senza il loro consenso, senza però cadere nella paranoia, varie e numerose vicende che hanno colpito il social network ha sottolineato questi pratiche discutibili in termini di riservatezza.

In caso di dubbi e se non hai bisogno della fotocamera del tuo iPhone per continuare a utilizzare Facebook, ti ​​invitiamo ora a revocare le autorizzazioni dell’applicazione. Basta andare alle impostazioni dello smartphone, accedere alla sezione dedicata a Facebook e deselezionare queste autorizzazioni.

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar